Speciale!


Cosa ci racconta la classifica degli ebook

07 Sep 2010 in news (ita) | questo post è lungo 304 parole

40k in classifica

Piccole cose che accadono nel nascente mercato italiano degli ebook. Bookrepublic ha modificato la logica della sua classifica, che oggi è costruita su dati quindicinali e non più assoluti. Marco spiega qui il cambiamento.

In questa fase embrionale della diffusione degli ebook nella nostra lingua, la classifica di Bookrepublic è sicuramente uno dei pochi dati disponibili per capire che tipo di pubblico (e con quali interessi) si avvicina al libro elettronico. E ci sono dei primi segnali significativi, aspettando di vedere i prossimi aggiornamenti settimanali. Ad esempio l'interesse per i saggi (con ben due libri del Festival della Mente) e per la letteratura di genere (a parte i nostri, l'unico altro volume di narrativa è il bellissimo Uomini e Alieni di Resnick)

Per quanto ci riguarda, il feedback sembra molto positivo. Il Cyborg è primo, Cardanica è terzo e Radiazione è quinto. Molto dipende, con tutta probabilità, dal fatto che 40k abita la rete come i suoi lettori, e questo ha aiutato un po' le nostre posizioni.

In ogni caso è ancora presto per fare bilanci, per costruire interpretazioni e definire teorie generali. Siamo all'alba di una fase nuova e i numeri assoluti sono ancora poco significativi, pronti a cambiare tantissimo e in fretta. Ma come ogni mamma, noi siamo contenti del nostro scarrafone e siamo sempre in ascolto delle opinioni dei lettori, che continuiamo a raccogliere e a far convergere su Goodreads (dato che aNobii sembra sempre lentissimo ad aggiungere i titoli: c'è solo Radiazione).

Nei prossimi giorni usciranno nuovi 40k, tra quelli già promessi, e finalmente sbarcheremo su Amazon e su Apple (qualcosa è già su Kobo). Ma annunceremo, con buona probabilità, anche nuovi autori che entrano in squadra. E faremo -insieme- il punto su 40k come community di editore, autori e lettori.

Se sei dei nostri, stay tuned.

comments powered by Disqus