Speciale!


Tre per due

04 Nov 2010 in news (ita) | questo post è lungo 283 parole

Ultimo Cerchio | Il Cielo Sotto i Piedi

Consueto appuntamento bisettimanale in cui presento le nuove uscite e cerco di spiegare perchè le ho scelte. Come al solito, prendetela con beneficio di inventario: in fondo è l'oste che parla del suo vino.

Ultimo Cerchio | Il Cielo sotto i Piedi. I due racconti di Chehin, in un solo ebook, sono un fatto nuovo per 40k, un piccolo esperimento. Al posto della singola novelette, due racconti più brevi. Máximo è nato nel 1972 ed ha pubblicato quest'anno la raccolta  intitolata Vista al Rio. I due cuentos inedti che abbiamo scelto nel 40k raccolgono moltissimo della raffinatezza tradizionale della narrativa breve argentina (che io, da fan di Cortazar, Bioy  Casares, Borges e Silvina Ocampo) ho sempre amato. Sono due racconti di atmosfere diverse ma ugualmente intensi e sofisticati.

Il panchinaro - Mike Resnick, Lezli RobynIl Panchinaro. Mike Resnick è stato correttamente definito (in una scherzosa intervista) «una creatura della science-fiction che mostra una straordnaria propensione all'accumulo di premi Hugo e Nebula». Ne ha vinti talmente tanti da fare impressione. E' una macchina per narrazioni brevi.

Il Panchinaro però non è un racconto di fantascienza. Scritto insieme a Lezli Robyn -con cui Mike collabora spesso- é stato definito «Un racconto toccante sul luogo in cui vanno a finire i nostri amici immaginari dopo che li abbiamo dimenticati». Molto poetico e riflessivo, é dissacrante e ironico ma soprattutto è costruito per stuzzicare la sensibilità del lettore, giocando con la prospettiva degli adulti costretti a vivere nei mondi immaginati dai bambini. E anche questa volta, direi, la splendida copertina di Roberto coglie benissimo il senso del racconto.

Per il resto, come di consuetudine, aspettiamo di leggere i vostri feedback.

comments powered by Disqus