Speciale!


Munizioni per la tua vita creativa

16 Jan 2011 in news (ita) | questo post è lungo 420 parole

Vendere il tuo libro con successo Molto spesso la scrittura, ma più ancora il modo in cui ne immaginiamo l'organizzazione, è il metro del successo di quello che facciamo. Vale per i libri, ma è una lezione interessante anche per tutti gli altri aspetti della nostra vita creativa. Oggi qualsiasi attività ha una usa versione pubblica in un blog, in un articolo, in un messaggio sui social media.

E il modo in cui immaginiamo il messaggio, secondo Stephen Brown, è il primo passo per regalargli un buon destino. «Il Codice Da Vinci è un ottimo esempio», questa è la sua teoria, «scritto come un thriller, in realtà il testo è una cospirazione di marketing dall'inizio alla fine». Un'idea di marketing non convenzionale, che ha molto a che fare con il confezionamento sapiente del messaggio e poco con gli strumenti classici che saremmo portati ad immaginare.

«Pensa bene l'organizzazione di quello che scrivi», sembra dirci Stephen in questo saggio arguto e divertente.

Dalle Parole al CervelloUn'altra strada per ripensare il modo in cui scriviamo e confezioniamo i nostri testi ce la propone Livia. Conoscere il modo in cui il cervello del nostro lettore elaborerà il messaggio che gli stiamo offrendo è uno strumento in più per immaginare la nostra scrittura prima della scrittura.

Dalle Parole al Cervello esplora i rapporti tra neurolinguistica e scrittura creativa, ma lo fa in modo non tecnico, discorsivo, con una narrazione calda e avvincente (avrebbe potuto essere diversamente?). Chi lo ha letto, lo racconta così e mette in evidenza la capacità di raccontare in maniera brillante «concetti tutt'altro che semplici riferiti a funzioni del cervello umano che di semplice non ha niente».

La Fuga Narrativa - Tom StaffordLa Fuga Narrativa probabilmente lo conoscete già: è, tra i nostri titoli, quello che ha venduto di più in Italia e ci sono tantissime recensioni in giro (su Goodreads ne trovate un po'). Il bel saggio di Tom ci mette di fronte all'evidenza: abitiamo le storie che ci raccontano, sono il nostro mondo e determinano le nostre scelte. Si tratta di un concetto chiave, perchè il più importante atto di affermazione di noi stessi (e del modo in cui noi raccontiamo il mondo) è comprendere quanto e come viviamo all'interno delle narrazioni.

Se hai un blog, se comunichi per lavoro, ma anche se vuoi essere attento al modo in cui ti esprimi nella vita quotidiana, qui hai tre punti di vista diversi per migliorare la tua comunicazione e per mettere un po' più d te stesso nei tuoi messaggi.

comments powered by Disqus