Speciale!


Il sequel di Cardanica: «ancora più spaventoso»

25 Jan 2011 in news (ita) | questo post è lungo 146 parole

Dario TonaniLa storia della Robredo era iniziata con Roberto che, leggendo la storia per fare la copertina, se n'era uscito con un: «Ho letto Cardanica e ora non voglio più prendere l'ascensore». E poi è andata così, con lettori (e molte lettrici) che si sono innamorati delle atmosfere.

Oggi, sempre Roberto (che sta preparando la cover per Robredo, il seguito di Cardanica), ci scrive:

«Ho letto Robredo. Devo dire che è ancora più spaventoso del primo, con una percentuale di rivoltanza superiore. Bello».

Cardanica - Dario TonaniCosì la Robredo, che era la vera protagonista di Cardanica, un incubo meccanico vivo e inquietante, sta per ripartire. Da un punto che non immagini ma con le stesse atmosfere cyberpunk e sottilmente costruite con quell'horror che non ti aspetti. E mancano pochi giorni all'uscita.

Se non vuoi perdertela, magari puoi occupare l'attesa leggendo la prima parte della storia.

comments powered by Disqus