Speciale!


Autori 40k a Meet the Media Guru: il futuro della scrittura

07 Jun 2011 in news (ita) | questo post è lungo 298 parole

Giovedì sera alle ore 21 presso il teatro Dal Verme di Milano, si terrà l'incontro Words Live: il Futuro della Scrittura.

"In occasione del secondo Forum mondiale dell’Unesco sulla cultura e le industrie culturali, Meet the Media Guru coinvolge tutta Milano e la rete in una serata-spettacolo ricca di contenuti per esplorare il senso dei profondi cambiamenti in atto nel mondo dell’arte, della scrittura e della cultura."

Tra i protagonisti internazionali della cultura digitale, parteciperanno due autori 40k: Derrick de Kerckhove e Dario Tonani.

Derrick de Kerckhove è professore del dipartimento di lingua francese all’Università di Toronto, Canada, dove è stato direttore del Programma McLuhan in Cultura e Tecnologia dal 1984 al 2008. Il suo saggio 40k, La mente accresciuta, ha fatto molto parlare di sé perché contesta la mentalità analogica conservatrice di chi sostiene che Internet renda le persone più stupide atrofizzando il cervello dei nativi digitali:

"Bisogna chiedersi se l'elaborata articolazione dei messaggi non contrasti con l'inevitabile accelerazione della vita e della cultura introdotta dall'elettricità, a partire dall'avvento del telegrafo. I ritmi di vita e di apprendimento sono stati completamente alterati dalla rapida successione di enormi cambiamenti tecnologici, che includono il telefono, la radio, la televisione, i personal computer, Internet, i telefoni cellulari e le tecnologie mobili in generale. L'attenzione a breve termine non vuol dire necessariamente attenzione debole, può significare attenzione veloce." (La Stampa)

Dario Tonani è un giornalista italiano con la passione per la scrittura e lo steampunk che gli scorre nelle vene. È uno dei primi autori in Italia che ha saputo cogliere l'impulso creativo della nuova tecnologia digitale. Se ti interessa approfondire, leggi il post La via italiana allo steampunk, scoprirai come l'editoria digitale ha influenzato le vicende di Cardanica, Robredo e Chatarra.

L'ingresso all'evento è gratuito, basta registrasi qui. Ti aspettiamo giovedì, non mancare!

comments powered by Disqus