Speciale!


Bentornato, Sampietro Mischief!

07 Mar 2012 in news | questo post è lungo 408 parole

Sfida ai Marco Polo - Rhys HughesRhys Hughes l'aveva detto: «Conto di scrivere otto storie per concludere la serie, e se riesco a scriverne una all’anno dovrei chiudere il progetto entro il 2017.» La serie di cui parla è The Mischief Maker (o qualcosa del genere, il titolo non è definitivo, ancora). Se avete perso il primo titolo - Il disgregatore astrale - potete rimediare, a patto di essere pronti a indagare niente meno che sul furto del cielo e di reggere bene diversi bicchieri di brandy.

Il secondo titolo, inedito, lo pubblichiamo oggi (in inglese era già disponibile da qualche tempo): Sfida ai Marco Polo è la nuova indagine di Sampietro Mischief, detective dell'assurdo. Avrete a che fare con un'infestazione davvero singolare: dei cloni di Marco Polo hanno invaso la città di Calvino spogliandola, letteralmente, un pezzo alla volta, e il sindaco Palomar non sa davvero come venirne a capo. Se ve la sentite di affrontare un lungo viaggio in tandem in compagnia di un mostro domestico - Chives, il mio preferito! - e a orientarvi tra ironia e citazioni letterarie, quest'avventura fa al caso vostro.

Non tutte le domande troveranno una risposta. Io sto ancora meditando su come sia effettivamente "un broncio all'iridio". Ma è meglio che ci vada piano con il brandy...

Compralo su: Amazon | Bookrepublic (dalle 18:00 di oggi) A 0.99€ fino al 14 Marzo, in tutte le librerie online.

LITALIA (LITERARY ITALY)

I racconti di The Mischief Maker sono ambientati a Literary Italy, Litalia: uno stivale rovesciato in cui le città si chiamano con i nomi di brillanti scrittori italiani, e ognuna di esse ne rispecchia in qualche modo la personalità. Sampietro e Chives vivono a Buzzati - e questa è anche l'ambientazione de Il disgregatore astrale - mentre in Sfida ai Marco Polo ci troviamo a Calvino.

Giuseppe ci raccontava, tempo fa, di quando Rhys si era divertito a disegnare una mappa di Litalia (fate clic sull'immagine per ingrandirla). Guardate bene: vedrete anche le facce di Sampietro e Chives, quella canaglia.

RHYS HUGHES

«Influenzate da Borges, Calvino e Stanislaw Lem, le storie di Rhys Hughes sono insieme intellettuali ed esilaranti, ricche di scherzi, giochi di parole e un velo di satira: intrattengono il lettore alla perfezione.» [Fantastifiction]

Per conoscere Rhys Hughes potete dare un'occhiata alla sua pagina su Amazon o su Goodreads, leggere il suo blog o seguirlo su Twitter. Su 40kbooks.com, in inglese, trovate un'intervista sulla short-fiction.

ALTRI TITOLI PUBBLICATI

comments powered by Disqus