Speciale!


Google e la caverna di Platone

13 Jun 2012 in idee trovate in giro | questo post è lungo 111 parole

"Nei suoi comunicati ufficiali Google afferma che il SEO non serve: se hai contenuti di valore otterrai una migliore posizione nei risultati di ricerca. Quest'affermazione implicherebbe la scoperta da parte di Google di un modello matematico di pertinenza, una misura basata su criteri oggettivi che permette al computer di assegnare un valore preciso e confrontare la pertinenza delle pagine web.

Ma non esiste un modello di questo tipo. La pertinenza è un valore soggettivo. La soddisfazione che si prova davanti a una pagina di risultati di ricerca è personale, riflette lo stato dei propri neuroni tanto quanto riflette la concretezza dei risultati."

Leggi tutto: Google admits that Plato's cave doesn't exist

comments powered by Disqus