Speciale!


I miti dell'editoria tradizionale

18 Jun 2012 in idee trovate in giro | questo post è lungo 100 parole

«"Sei più rispettato se vendi il tuo libro a un editore tradizionale." Be', forse nella tua testa, ma ai lettori veri non importa se Bantam o Bongo Books pubblicano il libro che gli piace. Se ha un aria professionale ed è leggibile non noteranno neppure l'editore. È una preoccupazione solo di scrittori insicuri, che hanno bisogno di un supporto professionale. O di autori a cui non importa della scrittura, ma puntano alla pubblicazione per avere un posto alle conferenze o per far parte delle organizzazioni per scrittori. Non sono scrittori, sono autori.»

Leggi tutto: The Secret Myth of Traditional Publishing

comments powered by Disqus