Speciale!


Le storie che si possono raccontare con i dati

13 Jul 2012 in idee trovate in giro | questo post è lungo 117 parole

"Tutto il dibattito sugli sviluppi della lettura riguarda le parole, lettura che pratichiamo da tantissimo tempo. Un cambiamento maggiore sta emergendo nella lettura, però, dato che stiamo diventando sempre più abili a capire e visualizzare i dati attraverso il nostro mondo always-on. Gli esseri umani sono sempre più capaci di leggere velocemente numeri che si succedono con rapidità - dati, appunto - e continueremo a migliorare.

Quei numeri possono raccontare storie davvero avvincenti. Per fortuna, tecniche sofisticate di visualizzazione e innovazioni software abilitano al racconto, offrendo nuovi sguardi sul mondo intorno a noi, sulla base dei quali siamo poi in grado di agire, di prendere decisioni. E questo è solo l'inizio [...]"

Leggi tutto: Storytelling with data

comments powered by Disqus