Speciale!


Sarà l'ego degli autori a salvare gli editori?

30 Aug 2012 in idee trovate in giro | questo post è lungo 96 parole

"Come consulente marketing per oltre 400 autori, e come autore io stesso, ho visto un desiderio rimanere costante. Gli autori vogliono che qualcun altro valuti il loro lavoro. Gli scrittori si illuminano all'idea che le persone siano disposte a spendere dei soldi, affrontare dettagli noiosi e cantare le lodi dei loro libri. La capacità di fornire questo tipo di assistenza e colpire l'ego dell'autore dà all'editore un potere indiscutibile. Quando un autore qualunque si sente dire "Sei speciale e noi ti aiuteremo", come può resistere?"

Leggi tutto: What’s the Point of Publishers in a Digital Age?

comments powered by Disqus