Speciale!


Le carte vincenti dell'ecosistema di Amazon

05 Oct 2012 in idee trovate in giro | questo post è lungo 220 parole

"Il termine 'ecosistema' si sente parecchio a proposito di tecnologia, oggi. Come molti termini del gergo dell'industria, può essere usato in modo tanto ampio da non avere senso o tanto specifico da essere inutile.

Per come lo intendo, 'ecosistema' indica una comunità di persone che - attraverso le aziende che producono o i prodotti che creano - si supportano a vicenda. Di solito include i clienti, quei clienti che si sentono legati, stranamente, a quel mondo di affari. E questo può riguardare addirittura i competitors.

Apple è il classico esempio di un'azienda della Silicon Valley con un ecosistema fiorente. Ma ho iniziato a pensare circa un mese fa all'ecosistema di Amazon, durante l'evento per annunciare tablet ed ereader. In quei giorni, Michael Carney ha scritto: 'Grazie all'accessibilità dei nuovi ereader e tablet Kindle, potremmo presto guardare indietro e realizzare che si trattava della droga di passaggio che ci ha legati all'ecosistema di Amazon.'

E in che modo Amazon è stata capace di coltivare il suo ecosistema [...]? In che modo il Kindle, con la sua interfaccia spartana, continua a vendere così tanto nonostante un quinto degli americani possieda un tablet? La risposta è semplice: Amazon ha iniziato a coltivare l'ecosistema Kindle da decenni, molto prima di chiunque altro."

Leggi tutto: How Amazon Beat the Odds in the Tablet Economy

comments powered by Disqus