Speciale!


Sul salvataggio del libro di carta

12 Oct 2012 in idee trovate in giro | questo post è lungo 134 parole

"Sicuramente la posizione di Colin Robinson tiene conto di alcuni cambiamenti significativi dell'editoria come la vediamo oggi. Ma forse ha una valenza più tattica che strategica. Guardando la direzione in cui sta andando il mercato alcune di queste soluzioni sono utili nel breve o nel medio periodo, ma appaiono antistoriche se proiettate su tempi più lunghi.

Diverse tendenze in atto non sono destinate a invertirsi. L'aumento di libri pubblicati è una conseguenza diretta dell'abbattimento dei costi di pubblicazione e distribuzione che il digitale consente. Una simile opportunità sarà sempre più in grado di ridisegnare il modo in cui l'editoria funziona.

E il mercato -diventando un mercato in cui il libro non è più una risorsa scarsa, ma una risorsa abbondante- sarà sempre più competitivo."

Leggi tutto: Istruzioni per salvare il libro di carta

comments powered by Disqus