Speciale!


L'editore cambia pelle

21 Jan 2013 in idee trovate in giro | questo post è lungo 93 parole

«Crediamo che l'editore debba cambiare pelle e imparare a rivolgersi ai due estremi della filiera editoriale, autore e lettore, in modo completamente diverso. Deve essere in grado, da un lato, di parlare ai lettori in modo diretto e non mediato, coinvolgendo i propri autori in questo processo. E deve guardare ai propri autori come a partner ai quali fornire servizi e consulenza in cambio di contenuti.»

Leggi tutto » "Dopo la fase delle promozioni, i prezzi degli e-book si assesteranno". Intervista a Marco Ghezzi (40k)

Il nuovo romanzo di Bruce Sterling » L’amore è strano

comments powered by Disqus