Speciale!


Di 28 ce n'è 1

Dalle Calende Greche (che non esistono) al 30 Febbraio (che invece è esistito); dalle invidie degli imperatori romani che volevano mesi non meno lunghi di quelli dei loro predecessori alle complicate decisioni conciliari sulla Pasqua e sull’Epatta; dalla cancellazione occidentale di dieci giorni nel 1582, alla proibizione orientale dei calendari nel Giappone medievale; dalla Genesi che cita la settimana nei suoi primi versi, al Giorno del Giudizio (inventato da un matematico). Un viaggio per scoprire quale sia il giorno bisestile (no, non è il 29 Febbraio), o perché la Rivoluzione d’Ottobre sia capitata a Novembre, o, più semplicemente, per scoprire quanto sia difficile contare anche solo da 1 a 365.

RT @rudimathematici: sbagliare giorno non è difficile. Anzi, è matematico.

I famosi metadati

ISBN: 9788898001835
Categoria: matematica
Lingua: italiano
Formato: epub
Uscito il: 2014-06-11
Prezzo: 1.99€

Ok, lo voglio